MSN Repair

Qualcuno ci salvi dall’errore 80048820 (e da tutti gli altri)

IMPORTANTE: Microsoft ha deciso di sostituire Windows Live Messenger con Skype. Puoi continuare a usare il tuo account MSN su Skype e tutti i tuoi contatti saranno importati automaticamente. Per saperne di più, leggi la nostra guida per passare da Messenger a Skype. Visualizza descrizione completa

PRO

  • Gratuito
  • Facile da usare
  • Ti semplifica la vita
  • Ripara vari tipi di errori

CONTRO

  • Design poco curato

Molto buono
8

IMPORTANTE: Microsoft ha deciso di sostituire Windows Live Messenger con Skype. Puoi continuare a usare il tuo account MSN su Skype e tutti i tuoi contatti saranno importati automaticamente. Per saperne di più, leggi la nostra guida per passare da Messenger a Skype.

MSN Repair è un’applicazione gratuita per correggere automaticamente gli errori di connessione di Windows Live Messenger. Facile da usare ed efficace. Indispensabile per tutti gli utenti dipendenti dall’uso massiccio delle comunicazioni via chat

MSN Repair è un utility semplice, ma inaspettatamente efficace, nata da un’idea geniale di un giovane sviluppatore italiano. Serve semplicemente a riparare i problemi di connessione più abituali di MSN Messenger o Windows Live Messenger, che dir si voglia. Quelli che causano la disperazione di milioni di utenti del programma.

Hai presente quando il tuo Messenger cerca invano di connettersi e gli omini verde e blu si agitano che è una pena e compare sempre quella benedetta crocetta rossa accompagnata da un errore 800 e rotti che non si capisce mai a cosa è dovuto? Bene. Invece di iniziare a rovistare nel menu di risoluzione dei problemi previsto da Windows Messenger, basta installare MSN Repair, aprirlo e cliccare sul pulsante "Repair". Tutto qui? È che ho detto io: è o non è un’idea geniale?

MSN Repair agisce ripristinando chiavi di registro corrotte, librerie e file di Windows Live Messenger modificati da eventuali installazioni di plugin o da altre modifiche al sistema. Ti permette di essere più rapido e andare al cuore del problema selezionando "Select errors" e in più corregge anche gli errori inspiegabili di connessione che non danno luogo ad alcuna notifica. Corregge persino alcuni errori di Messenger Plus!.

MSN Repair, poi, si rivela una vera àncora di salvezza quando le hai provate tutte e non sai più che fare: in questo caso puoi selezionare l’opzione "Ripristina Windows Messenger" per ripristinare la configurazione di default, senza dover reinstallare il programma. Semplice, efficace, comodissimo. MSN Repair è un'utility indispensabile da tenere sempre a portata di mano.

MSN Repair

Download

MSN Repair 2.0

— Opinioni utenti — su MSN Repair

  • X-live

    di X-live

    "Errore 80072edf ..."

    Msn repair non serve a nulla l'unica soluzione è stata disinstallare msn, pulire il registro con ccleaner, riavviare il ... Altri.

    commentato il 9 dicembre 2009

  • DarkWolf1945

    di DarkWolf1945

    "A chi diamo la Colpa?"

    L'ho dovuto usare ieri sera sul PC di una amica sotto Windows 7: L'errore 800... che ricevevo dal messenger non era pres... Altri.

    commentato il 4 dicembre 2009

  • sebina.pulvirenti

    di sebina.pulvirenti

    "@ Marti_aiutatemi"

    Ciao! :) Se hai già provato MSN Repair senza buoni risultati, ti consiglio di fare un altro tipo di operazione: disi... Altri.

    commentato il 23 novembre 2009

  • Marti_aiutatemi

    di Marti_aiutatemi

    "aiuto."

    Mi appare l'errore 8e5e05f6, ho disistallato e rinstallato msn ma non fà, msn 2008 non posso scaricarlo perchè non mi ... Altri.

    commentato il 18 novembre 2009

  • X-live

    di X-live

    "Tante parole ma niente fatti..."

    Questo programma ne sa dire di cose ma alla fine quando si va ad usarlo non serve a nulla. Non ripara nessun errore... ... Altri.

    commentato il 16 novembre 2009

  • unomoltotosto

    di unomoltotosto

    "errore 80072f7d"

    errore 80072f7d ma che cavolo di errore e'? non lo dice neanche msn. Che devo fare ho installato l'ultima versione dis... Altri.

    commentato il 12 novembre 2009